SERBATOI DOPPIA PARETE

I nostri serbatoi doppia parete sono costruiti con materiale di prima scelta come acciaio al carbonio S235JJR o acciaio inox 304 o 316L, dopodiché saldato esternamente ad arco sommerso con manipolatore automatico, e internamente a filo continuo MIG da operai specializzati. 

Successivamente vengono sottoposti a collaudo mediante prova di tenuta pneumatica, e verniciati esternamente con vetroresina o epossicatrame bicomponente, inoltre per i serbatoi fuori terra viene data una mano di fondo antiruggine e dopo verniciati con smalto bicomponente

Sono pertanto progettati e costruiti in conformità alla normativa: EN 12285-1 – DM 246 del 29/11/2002 per gli interrati e per i fuori terra alla normativa: EN 12285-2e.

Serbatoio di grande serie costruiti con lamiere preventivamente immagazzinato al coperto, al riparo da agenti atmosferici, quindi al momento del trattamento l’acciaio è esente da qualsiasi traccia di ruggine. Realizzato in forma cilindrica orizzontale con fondi bombati sovrapposti e, in aggiunta dotato di boccaporto a passo d’uomo bullonato con regolari guarnizioni, ed infine bocchettone di carico installato sul passo d’uomo con chiusura rapida UNI da 3”. 

I nostri serbatoi doppia parete inoltre possono essere rivestiti internamente con olio vegetale, vernici bicomponenti, o resine epossidiche. In conclusione a corredo possiamo fornire una vasta gamma di accessori ad esempio, pozzetti o chiusini, sistema di controllo perdite, asta metrica o controllo livello elettronico e molti altri accessori.

Ti ricordiamo infine che tutti i nostri serbatoi possono essere realizzati su misura secondo specifici progetti. 

serbatoi-doppia-parete

Caratteristiche Tecniche Serbatoi Doppia Parete:

Capacità da 0,5 MC a 200 MC
Anelli di rinforzo a seconda delle capacità e delle dimensioni
Passo d’uomo con attacchi e dimensionamento a seconda del servizio del serbatoio
Semipozzetto flangiato antispandimento 1200×1200 h150 mm. (da completare a seconda dell’utilizzo)
Golfari di sollevamento
Attacco massa a terra
Cunei da interro dove richiesto
Selle di sostegno a norma EN 12285-2 (fuori terra)
Divisori compartimentati dove richiesto con varie capacità di volume
Rivestimenti esterni in resina rinforzata con fibre di vetro spessore 2,5 mm e su richiesta fino a 4,5 mm e epossicatrame bicomponente
Verniciatura esterna con mano di fondo antiruggine e smalto bicomponente di finitura (per i fuori terra)
Rivestimenti interni con olio vegetale, verniciatura epossidica bicomponente e resine epossidiche

Utilizzi Serbatoi Doppia Parete:

Stazioni di servizio
AdBlue (interno agli 304 o 316L)
Depositi di carburanti commerciali
Autotrazione ad uso privato o agricolo
Riscaldamento
Generatori di corrente
Oli nuovi ed esausti

Su richiesta:
Sabbiatura lamiere prima di ogni trattamento
Parete esterne con sistema brevettato in resina rinforzata con fibra di vetro spessore 4,5 mm.
Sistema di rilevamento perdite LAG. 14 ER a liquido (riempimento intercapedine con acqua conil 20 % di glicole vegetale)
Sistema di rilevamento perdite Eurovac in depressione

serbatoio-doppia-parete-chimici

serbatoi PRODOTTI CHIMICI

Depositi chimici commerciali
Lavorazioni industriali
Aviazione
Liquidi inquinanti in generale

serbatoi trattamento acque

Utilizzo con Acque
Recupero acque di lavorazione industriali
Trattamento acque reflue
Acque con residui chimici

POZZETTI SERIE K1 ITALIA

Pozzetto antispandimento per area carrabile formato da due sezioni sovraponibili, completi di guarnizione monopezzo e bulloneria. Costruito in lamiera d’acciaio S235JR zincata a caldo, coperchio superiore in alluminio e rompifiamma in ottone.

POZZETTI SERIE K3R

Pozzetto antispandimento per area verde formato da una parte fissata al semipozzetto del serbatoio con flangiatura, guarnizione monopezzo e bulloneria costruito in lamiera d’acciaio S235JR zincato a caldo. Parte regolabile in altezza e inclinabile completa di grigliato pedonale, completa di coperchio in alluminio pedonale, maniglia e chiusura luchettabile.

Serbatoi Doppia Parete
per impianti Stradali, civili e industriali